Wall of Fame

Con grande piacere vi presentiamo i nostri team vincenti fin dall'inizio del Company Programme in Svizzera:

2019: frisi, Kollegium Gambach Fribourg

Uno sciroppo naturale e prodotto regionalmente.

2018: Züri Pasta, Kantonsschule Hottingen

Tagliatelle fatte a mano della regione di Zurigo.

2017: SmartBottle: Kantonsschule Hottingen

Bottiglia con incorporato un filtro che può essere riempito con frutta, verdura ed erbe aromatiche per insaporire l’acqua.

2016: Young Pepper Company, Alte Kantonsschule Aarau

Pepe Kampot biologico di alta qualità dalla Cambogia.

2015: Wallity, Kollegium Spiritus Sanctus Brig

Ketchup del Vallese, marmellata di albicocche con cioccolato bianco e chutney di prugne a base di materie prime vallesane.

2014: Belle Elle, Alte Kantonsschule Aarau

Nastri di seta che fanno sia da bracciale che da collana, realizzati in 100% seta Habotai, che può assorbire il 50% dell'umidità della pelle.

2013: CaraPow, Kantonsschule Sursee

Aroma naturale e leggero al caramello per arricchire il gusto di bevande e dessert.

2012: sackstarch, Kantonsschule Hottingen

Borsone realizzato con materiali residui dalla produzione di tende parasole.

2011: backbord, Gymnasium Kirchenfeld

Borsa utilizzabile sia come borsa da trasporto molto spaziosa sia come normale borsa a tracolla quando è chiusa.

2010: Pnööö, Kantonsschule Oerlikon

Astucci scolastici fatti a mano, realizzati con vecchi tubi di bicicletta.

2009: Écovase, Kantonsschule Wohlen

Elegante vaso per fiori in plastica di alta qualità: quando l'acqua viene versata, la lamina piatta si trasforma in un elegante vaso. È leggero, infrangibile, risparmia spazio e può essere progettato personalmente.

2008: feel safe, Gymnasium Kirchenfeld

Allarme portatile: può essere attivato in caso di pericolo, di incidenti, per proteggersi da borseggiatori e per mettere in sicurezza porte e finestre. L’allarme stridulo è di circa 120 decibel.

2007: Quickstitch, Kantonsschule Wohlen

“Quickstitch-Minilocher”: piccola bucatrice che si adatta ad ogni borsetta, astuccio e cartella.

2006: SEDIA, Theresianum Ingenbohl

"Frosti": sedia multifunzionale per bambini a forma di orso, che può essere utilizzata in tre diverse forme: come seggiolone, dondolo e combinazione sedia-tavolo.

2005: Platestar, Kantonsschule Wohlen

"Platenizer": agenda la cui copertina è costituita da targhe di auto americane usate.

2004: PrimeCut, Kantonsschule Wohlen

"News Belt": cintura con ritagli di giornale cuciti a mano.

2003: Sky-High AG, Lyceum Alpinum Zuoz

"Ski-Flex": porta sci regolabile fatto di nylon antistrappo.

2002: KARTEN AG, Wirtschaftsgymnasium Basel

Cartellini per imparare i vocaboli francesi denominati “FKK” (Französisch-Kartei-Kärtchen).

2001: Hidden, Gymnasium Interlaken

Mini borsa resistente alle intemperie per fare sport e viaggiare, denominata “Bodywhere".

2000: Bogs AG, Gymnasium Interlaken

Astuccio in plastica con design ellittico per un utilizzo ottimale del volume.